Strategie di trading forex: una guida

Abbiamo parlato nell’ultimo post della possibilità di diventare ricchi con il forex. Parliamo ovviamente sempre di possibilità, non di certezza perché nulla è certo in un mercato assolutamente aleatorio come è il forex. Abbiamo anche affermato che il modo più sicuro per diventare ricchi con il forex è partire con un’ottima piattaforma di trading (sicura e senza commissioni) e poi crederci, andare fino in fondo. Per guadagnare più velocemente sul mercato forex è necessaria anche una strategia forex che funzioni davvero. Dove è possibile trovare una strategia forex? Per tutti coloro che sono alla ricerca di una strategia forex che funzioni, suggeriamo di partire da http://www.forextime24.com/strategia-forex/. Si tratta di una pagina molto completa che presenta strategie forex interessanti per i principianti. Il sito dove è pubblicata questa pagina, ForexTime24, è molto giovane ma ha già dimostrato di essere un punto di riferimento irrinunciabile per la comunità di praticanti italiani del forex.

Strategia forex senza indicatori

Una delle difficoltà maggiori che si trovano ad affrontare i principianti del forex quando provano ad applicare na strategia forex sta negli indicatori. Possiamo dire che gli indicatori sono complesse funzioni matematiche che dovrebbero aiutare a prendere decisioni sul mercato. Molte strategie forex complesse si basano proprio sul concetto di indicatore. Ebbene, i principianti di solito non sono in grado di calcolare gli indicatori e non sanno nemmeno utilizzare gli strumenti messi a disposizione dalle piattaforme di trading forex per farlo. Risultato? Spesso sbagliano ad appliare la strategia forex e quindi perdono soldi. Per questo motivo, i principianti dovrebbero stare alla larga dagli indicatori forex, concentrandosi invece sulle strategie forex senza indicatori. Ricordiamoci che in fondo una buona strategia forex non deve essere complessa, anzi, tanto più è semplice tanto più funziona bene.

Segnali di trading forex

Esistono eccezionali strategie forex disponibili gratuitamente ma in alcuni casi può essere comunque difficile seguirle autonomamente. Per quei trader che per inesperienza o mancanza di tempo non sono in grado di seguire nessuna strategia forex, può essere utile seguire segnali di trading forex. Quando parliamo di segnali dobbiamo andare cauti. Non tutti i segnali di trading sono buoni, ci sono segnali che purtroppo non funzionano bene e segnali che invece fanno fare profitti elevatissimi. Prima di selezionare una fonte di segnali bisogna analizzare con cura lo storico, per riuscire ad individuare segnali che nel passato hanno comunque generato profitti elevati. Solo a partire da questo punto si può pensare di seguire il fornitore di segnali. Non è una cattiva idea, inoltre, iniziare con un capitale molto piccolo, da incrementare via via che i segnali si dimostrano in grado di generare profitti.

I segnali di trading forex possono essere gratuiti e possono essere a pagamento. Non c’è modo di dire se sono migliori i segnali di trading a pagamento o quelli gratis. Tutto sta a valutare l’efficacia dei segnali stessi. Per fare un esempio banale: a che pro seguire dei segnali di trading gratis se non fanno guadagnare soldi? Invece un buon servizio di segnali forex a pagamento che faccia guadagnare molti soldi conviene seguirlo sempre, a patto però che si abbia un capitale sufficiente a seguire le operazioni.

Se ho un capitale di 100 euro e pago 100 euro al mese per un servizio di segnali, ad esempio, difficilmente riuscirò a rientrare della spesa, persino se il servizio funziona bene e genera profitti quasi sempre.

Per completezza, ricordiamo che tutti i migliori broker per il trading forex mettono a disposizione segnali che sono buoni e che vengono messi a disposizione gratuitamente degli utenti del broker stesso.

Metodi trading forex

Ma allora qual è il metodo di trading forex che fa guadagnare di più? Parliamo chiaramente: non esiste nessun metodo che garantisce miracoli, cioè guadagni certi al 100%. Non può esserci la certezza di guadagno se si opera con i segnali, anche se chi diffonde il segnale è un esperto. E non può esserci ovviamente questa certezza nemmeno se si opera con una strategia. Quello che possiamo dire a proposito di metodi trading forex è che operando con serietà, razionalità e disciplina i risultati arrivano. Poi un’operazione ogni tanto può andare male, ma questo è normale e dipende dalla natura stessa del mercato forex.

Strategia forex infallibile

Su molti forum finanziari si trovano spesso utenti che asseriscono di avere a disposizione una strategia forex infallibile, strategia che ovviamente loro venderebbero giusto per aiutare il prossimo. Facciamo attenzione: non esistono streategie forex infallibili, tutte le strategie possono sempre avere qualche operazione che si chiude in perdita. Tra l’altro quando una strategia viene venduta come infallibile di solito è una pessima strategia ed è infallibile solo nel generare perdite.

Possiamo diventare tutti ricchi con il forex?

Molti tra coloro che cominciano a fare trading sul mercato forex sperano di diventare ricchi, magari velocemente. E’ possibile diventare ricchi con il mercato forex? E’ possibile raggiungere rapidamente il benessere anche se si parte da zero? Sono belle domande perché corrispondono ad un’esigenza reale di tanti trader principianti, trader che cominciano a operare sul mercato forex o su altri mercati proprio perché hanno assoluta necessità di guadagnare. Purtroppo proprio queste legittime esigenze sono sfruttate, troppo spesso, da individui privi di scrupoli che vogliono solo vendere fumo. Insomma, quando si trova su internet una pubblicità che spinge un metodo per diventare ricchi con il forex, di solito si tratta di una truffa.

Nessun broker serio, nessun corso serio e nessun altro servizio serio di trading online faranno mai pubblicità promettendo ricchezze immense. La verità è che il forex è un mercato molto buono per fare trading on line e molte persone, effettivamente, riescono ad arrivare al successo. Ma non possiamo assolutamente pensare al forex come un modo per fare soldi facili. I soldi facili non esistono da nessuna parte, chiunque promette soldi facili di solito sta solo truffando il prossimo.

Ma allora con il forex si può diventare ricchi?

La risposta è sì, con il forex effettivamente è possibile diventare ricchi ma non c’è nessuna garanzia e vediamo perché. Per prima cosa il forex è un mercato rischioso: questo significa che è possibile perdere il proprio capitale se si fanno errori negli investimenti. A volte si pensa che quando si perdono soldi si sta subendo una truffa. E’ vero o no? La risposta è che dipende dalla situazione. Esistono broker che truffano, è vero, ma ci sono anche broker assolutamente onesti e sono quelli autorizzati e regolamentati CONSOB. Se si vuole evitare di subire una truffa è sufficiente scegliere di operare con questo tipo di broker.

Ma attenzione: scegliere un broker autorizzato e regolamentato CONSOB non garantisce, in nessun modo, che si otterrano profitti elevati. Per prima cosa, anche tra i broker CONSOB ci sono broker poco convenienti, ad esempio quelli che applicano commissioni. Operare sul mercato forex pagando commissioni è un vero e proprio suicidio perché tutti gli eventuali profitti evaporano rapidamente. E poi abbiamo detto che il mercato forex è un mercato imprevedebile, nessuno è in grado di garantire che non ci saranno perdite.

Chi vuole diventare ricco con il forex trading deve avere questa consapevolezza ma deve essere anche fiducioso sul fatto che di solito il lavoro serio viene ripagato. Che cosa significa questo? Significa che conviene utilizzare un broker affidabile, sicuro, autorizzata da CONSOB e ovviamente senza nessun tipo di commissioni sull’eseguito.

Questo è il punto di partenza: a questo punto ci vuole impegno, lavoro, passione, dedizione. Magari ci possono volere anni e anni di durissimo lavoro, di impegno contro tutto e tutti, ma alla fine i risultati arrivano. Non tutti i trader sono in grado di andare fino in fondo, di seguire la propria strada fino alla fine. Ecco spiegato perché ci sono trader che ce la fanno e trader che invece non ce la fanno. Non è una questione di intelligenza, furbizia, preparazione o capacità. E’ semplicemente una questione di forza di volontà. Bisogna solo evitare di commettere l’errore di scegliere una piattaforma di trading non autorizzata da CONSOB o che applica commissioni e poi bisogna gettare il cuore oltre l’ostacolo.

Diventare ricchi con il forex in fondo è possibile ma non esiste nessuna scorciatoia possibile, tutto deve essere fatto con serietà e soprattutto senza andare dietro ai canti della sirena delle tante pubblicità ingannevoli che si trovano su Internet.